Pagamento sicuro

Acquistare su Gioie di Luna s.a.s. è facile e sicuro. Ovunque ti trovi con qualsiasi tipo di dispositivo potrai scegliere quale metodo di pagamento adottare. A tua garanzia, Gioie di Luna s.a.s. utilizza solo sistemi sicuri e dotati di un sistema di tracciabilità delle transazioni. Ti ricordiamo che la spedizione dei prodotti ordinati sarà effettuata solo dopo la ricezione della notifica di pagamento. Su richiesta emettiamo regolare fattura.

CARTA di CREDITO TRAMITE POS PAYPLUG
Puoi effettuare il pagamento con la tua carta di credito o carta prepagata (ad es. PostePay o Genius Card) in maniera facile e del tutto sicura. Il servizio è gratuito, non verrà addebitata quindi nessuna commissione.
BONIFICO BANCARIO
Se scegli di pagare con bonifico, al momento della conferma dell'ordine ti verranno fornite le coordinate bancarie necessarie per completare l'acquisto. E' importante specificare nella causale del bonifico il numero dell'ordine, il cognome e il nome specificati al momento dell'ordine. Una volta completata l'operazione ti consigliamo d'inviare copia della ricevuta del bonifico a info@gioielleriagioiediluna.it
CONTRASSEGNO
Se non possiedi una carta di credito o un conto bancario, Gioie di Luna ti offre la possibilità di pagare i tuoi ordini alla consegna, con un piccolo supplemento di € 5,00. Scegliendo questa modalità, quindi, gli articoli acquistati ti verranno consegnati all'indirizzo indicato e potrai effettuare il pagamento in contanti direttamente al Corriere.
PAYPAL
Puoi effettuare il pagamento con la tua carta di credito o prepagata (ad es. PostePay) tramite il circuito PayPal. Anche se non possiedi un conto PayPal, puoi inserire i tuoi dati ed effettuare in maniera semplice e veloce il pagamento per i tuoi ordini. Il servizio è gratuito, non ti verrà addebitata quindi nessuna commissione.

Informazioni riguardanti la risoluzione online delle dispute ai sensi dell'Art. 14 Par. 1 dell'ODR (Online Dispute Resolution Regulation):

La Commissione Europea assegna ai consumatori la possibilità di risolvere online le dispute, ai sensi dell'Art. 14 Par. 1 dell'Online Dispute Resolution (ODR) su una delle sue piattaforme. La piattaforma (http://ec.europa.eu/consumers/odr) serve come un luogo in cui i consumatori possono cercare di raggiungere accordi stragiudiziali sulle controversie derivanti da acquisti on-line e da contratti di servizio.